Statistiche gratis
Avv. ANTONIO CARDELLA Via Cimaglia, 112 Tel/Fax 081 8491273 80059 Torre del Greco (NA) ESPERTO IN DIRITTO DI FAMIGLIA E DEI CONSUMATORI
27 Maggio 2019
news

Accertamenti tributari sui redditi del coniuge solo se necessari

11-10-2013 23:29 - FAMIGLIA E MINORI
Accertamento tributario dei coniugi solo se necessario

Suprema Corte di Cassazione Civile Sesta Sezione
Sentenza n. 22568/2013

Secondo quanto affermato dalla sesta sezione civile della Suprema Corte di Cassazione con la sentenza n. 22568/2013, nel determinare l´importo dell´assegno divorzile il giudice non ha nessun obbligo di disporre nei confronti degli ex coniugi le indagini patrimoniali essendo questa una possibilità che deve essere ricondotta ai poteri discrezionali del giudicante.

Il giudice, non avendo alcun obbligo in tal senso, se non ritiene necessario l´intervento accertativo della situazione tributaria delle parti perchè chiarito dalla documentazione acquisita nel processo, è libero nella determinazione dell´importo relativo al predetto assegno.

In breve, il giudice non può attivare gli accertamenti tributari per fini meramente esplorativi ma questi devono essere disposti nel caso in cui la situazione economica-patrimoniale delle parti non risulti sufficientemente chiara dalle prove raccolte nel corso del processo.

La Cassazione si era già espressa in questa direzione con la sentenza 2098/2011 dove gli ermellini avevano spiegato che "in tema di determinazione dell´ assegno di mantenimento in sede di scioglimento degli effetti civili del matrimonio, l´esercizio del potere del giudice che, ai sensi dell´art. 5, comma 9, della l. n. 898 del 1970, può disporre d´ufficio o su istanza di parte indagini patrimoniali avvalendosi della polizia tributaria, costituisce una deroga alle regole generali sull´onere della prova".

La Corte precisa che l´esercizio di tale potere è discrezionale e, pertanto, "non può sopperire alla carenza probatoria della parte onerata, ma vale ad assumere, attraverso uno strumento a questa non consentito, informazioni integrative del "bagaglio istruttorio" già fornito, incompleto o non completabile attraverso gli ordinari mezzi di prova".



Fonte: AMI - ASSOCIAZIONE MATRIMONIALISTI ITALIANA

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio