Statistiche gratis
Avv. ANTONIO CARDELLA Via Cimaglia, 112 Tel/Fax 081 8491273 80059 Torre del Greco (NA) ESPERTO IN DIRITTO DI FAMIGLIA E DEI CONSUMATORI
27 Settembre 2020

ANZIANI

Ancora truffati

ATTENZIONE ALLE TRUFFE


ATTENZIONE ALLE TRUFFE

Continuano a pervenirci segnalazioni da persone anziane, oramai letteralmente prese di mira da una vera e propria banda di "professionisti", specializzata nella truffa "porta a porta".
Prima di agire, i truffatori studiano la "vittima" designata, reperendo della stessa ogni utile notizia (indirizzo, composizione del nucleo familiare, nome dei figli ecc..).
I mesi estivi sono quelli preferiti poiché é in tale periodo che gli anziani sono più soli. I pretesti per entrare sono tanti: il falso operaio del gas, dell´Enel, della Telecom o di altre società pubbliche o private che lasciano addirittura credere alla vittima di essere lì per effettuare un rimborso.
Negli ultimi tempi, però, le truffe a danno degli anziani vengono perpetrate non solo in casa ma anche per strada. Molti anziani, infatti, vengono avvicinati da persone che fingono di conoscerli e di essere stati incaricati dal figlio (del quale pronunziano anche il nome) per consegnare un "pacco" contenente un computer, una macchina fotografica, un telefonino o un qualsiasi altro oggetto dallo stesso acquistato e per il quale rimane da versare una differenza di 100/200 euro. A questo punto fingono di telefonare al figlio (ovviamente una persona diversa, complice del truffatore, che risponde al numero selezionato) il quale parla con l´anziano, chiamandolo papà o mamma, tranquillizzandolo e dicendogli di consegnare i soldi.


L´UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI di Torre del Greco riporta qui di seguito una sorta di decalogo, pubblicato dal sito della Polizia di Stato, da tener ben presente per evitare di cadere nella rete dei truffatori.


- Non aprite la porta di casa a sconosciuti anche se vestono un´uniforme o dichiarano di essere dipendenti di aziende di pubblica utilità.

- Verificate sempre con una telefonata da quale servizio sono stati mandati gli operai che bussano alla vostra porta e per quali motivi. Se non ricevete rassicurazioni non aprite per nessun motivo.

- Ricordate che nessun Ente manda personale a casa per il pagamento delle bollette, per rimborsi o per sostituire banconote false date erroneamente.

- Non fermatevi mai per strada per dare ascolto a chi vi offre facili guadagni o a chi vi chiede di poter controllare i vostri soldi o il vostro libretto della pensione anche se chi vi ferma e vi vuole parlare è una persona distinta e dai modi affabili.

- Quando fate operazioni di prelievo o versamento in banca o in un ufficio postale, possibilmente fatevi accompagnare, soprattutto nei giorni in cui vengono pagate le pensioni o in quelli di scadenze generalizzate.

- Se avete il dubbio di essere osservati fermatevi all´interno della banca o dell´ufficio postale e parlatene con gli impiegati o con chi effettua il servizio di vigilanza. Se questo dubbio vi assale per strada entrate in un negozio o cercate un poliziotto ovvero una compagnia sicura.

- Durante il tragitto di andata e ritorno dalla banca o dall´ufficio postale, con i soldi in tasca, non fermatevi con sconosciuti e non fatevi distrarre.

- Ricordatevi che nessun cassiere di banca o di ufficio postale vi insegue per strada per rilevare un errore nel conteggio del denaro che vi ha consegnato.

- Quando utilizzate il bancomat usate prudenza: evitate di operare se vi sentite osservati.
Per qualunque problema e per chiarivi qualsiasi dubbio non esitate a chiamare il 113, saremo felici di aiutarvi!

Consigli per i figli, nipoti e parenti stretti

- Non lasciate soli i vostri anziani, anche se non abitate con loro fatevi sentire spesso e interessatevi ai loro problemi quotidiani

- Ricordategli sempre di adattare tutte le cautele necessarie nei contatti con gli sconosciuti. Se hanno il minimo dubbio fategli capire che è importante chiedere aiuto a voi, ad un vicino di casa oppure contattare il 113.

- Ricordate che, anche se non ve lo chiedono, hanno bisogno di voi.

Consigli per i vicini di casa

- Se nel vostro palazzo abitano anziani soli, scambiate ogni tanto con loro quattro chiacchiere. La vostra cordialità li farà sentire meno soli.

- Se alla loro porta bussano degli sconosciuti esortateli a contattarvi per chiarire ogni dubbio. La vostra presenza li renderà più sicuri.

- Segnalate al 113 ogni circostanza anomala o sospetta che coinvolga l´anziano vostro vicino di casa .

Consigli per gli impiegati di banca o di uffici postali

- Quando allo sportello si presenta un anziano e fa richiesta spropositata di denaro contante, perdete un minuto a parlare con lui. Basta poco per evitare un dramma.

- Spiegategli che all´esterno di banche ed uffici postali nessun impiegato effettua controlli.

- Per ogni minimo dubbio esortateli a contattarvi.


Valutate, infine, la possibilità di associarvi a noi per essere costantemente informati e tutelati dalle truffe e dai soprusi.
form di richiesta informazioniPERCHE´ LA CONSULENZA LEGALE ON LINEEEEE

La professione legale è totalmente mutata negli ultimi anni e, soprattutto, si è adeguata alle nuove tecnologie di comunicazione, in modo da andare incontro alle esigenze di coloro che per motivi diversi non possono o non vogliono recarsi personalmente dall´avvocato.
La consulenza legale on line rappresenta un modo semplice, veloce e, soprattutto, economico per ottenere un parere legale qualificato.



LO STUDIO LEGALE CARDELLA OFFRE CONSULENZA ON LINE SU PROBLEMATICHE RELATIVE ALLE SEGUENTI MATERIE

DIRITTO DI FAMIGLIA:

•Matrimonio
•Separazione
•Divorzio
•Regime patrimoniale della famiglia - patto di famiglia - trust
•Impresa familiare
•Famiglia di fatto - convivenza more uxorio
•Contratti di convivenza eterosessuale e omosessuale
•Amministrazione di sostegno - interdizione - inabilitazione
•Cambiamento di sesso
•Cambiamento del nome e del cognome
•Filiazione
•Adozione nazionale e internazionale
•Potestà genitoriale
•Tutela e curatela del minore
•Mobbing
•Successioni - donazioni
•Diritto penale della famiglia: delitti contro la famiglia - artt. 556 - 574 c.p.
-Immigrazioni


DIRITTO DEI CONSUMATORI


•Opposizioni cartelle esattoriali e contravvenzioni
•Rapporto di consumo
•Garanzie dei beni
•Vizi dei prodotti
•Clausole vessatorie
•Diritto di recesso
•Pubblicità ingannevole


•Azioni di risarcimento danni contrattuali ed extracontrattuali
•Responsabilità professionale
•Rapporti condominiali
•Rapporti di locazione
•Rapporti di lavoro


COSTO

Il costo base della consulenza legale online è di € 80,00, oltre cassa di previdenza (4%) ed iva (22%), per un totale di € 101,50, oltre ad eventuali spese da sostenere ed autorizzate dall´assistito (spese di ricerca anagrafiche e/o tecniche e/o di certificati e bolli vari).
In caso di problematiche di particolare complessità e studio, il costo della consulenza può variare ma, in ogni caso, verrà preventivato e comunicato per iscritto all´assistito al momento della sua richiesta, in modo tale che potrà liberamente decidere di accettare o meno.
Il costo della richiesta consulenza online va versato anticipatamente a mezzo bonifico bancario o carta PostePay (quest´ultima pagabile anche nelle tabaccherie) alle coordinate che saranno comunicate a seguito della richiesta inoltrata a mezzo mail.

Copia dell´avvenuto versamento va inviata al seguente indirizzo di posta elettronica: avv.antoniocardella@libero.it.


N.B.

1. IL COSTO VERSATO PER LA CONSULENZA LEGALE ON LINE VERRA´ DETRATTO DAI COSTI PER UN EVENTUALE GIUDIZIO, SUCCESSIVO ALLA CONSULENZA.



COME RICHIEDERE LA CONSULENZA

PER RICHIEDERE LA CONSULENZA ON LINE E´ NECESSARIO:


1. RIEMPIRE IL "FORM" CHE APPARE, IN TUTTI I SUOI CAMPI

2. NELLA NOTA 1 DESCRIVERE BREVEMENTE LA PROBLEMATICA E FORMULARE I QUESITI SUI QUALI SI DESIDERA RICEVERE LA CONSULENZA ON LI NE

3. PREMERE INVIA


N.B.

NON SI EFFETTUANO CONSULENZE TELEFONICHE.

PERVENUTA LA RICHIESTA DI CONSULENZA ON LINE, LO STUDIO LEGALE CARDELLA PROVVEDERA´ AD INVIARE, AL VOSTRO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA, CONFERMA DELL´ACCETTAZIONE DELL´INCARICO E DEL COSTO PREVENTIVATO, A SEGUITO DELLA QUALE IL RICHIEDENTE DOVRA´ INVIARE MAIL DI ACCETTAZIONE ALL´INDIRIZZO avv.antoniocardella@libero.it, CON ALLEGATA COPIA DEL VERSAMENTO EFFETTUATO.
IL PARERE SCRITTO PREVEDE:
1. RICHIAMI DELLA NORMATIVA RIGUARDANTE LA PROBLEMATICA;
2. RICERCHE GIURISPRUDENZIALI DI MERITO (GIUDICE DI PACE, TRIBUNALE, CORTE D´APPELLO) E DI LEGITTIMITA´ (CORTE DI CASSAZIONE).
3. CONSIGLIO DELL´AVV. ANTONIO CARDELLA.

IL PARERE VERRA´ RECAPITATO, UNITAMENTE ALLA FATTURA, ALL´INDIRIZZO MAIL INDICATO DALL´ASSISTITO, ENTRO SETTE GIORNI LAVORATIVI DALLA RICEZIONE DELL´ACCREDITO DEL PAGAMENTO.

LO STUDIO LEGALE CARDELLA SI RISERVA, PER CONSULENZE DI PARTICOLARE COMPLESSITA´, DI CONTATTARE IL RICHIEDENTE.




Informativa ai sensi del Decreto Legislativo n. 196/2003 sulla tutela dei dati personali.
I dati forniti verranno utilizzati dallo Studio Legale Cardella al fine di fornire il servizio e le informazioni richieste anche mediante l´uso di email, fax, telefono, cellulare, sms o di altre tecniche di comunicazione a distanza.




I campi in grassetto sono obbligatori.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio