Statistiche gratis
Avv. ANTONIO CARDELLA Via Cimaglia, 112 Tel/Fax 081 8491273 80059 Torre del Greco (NA) ESPERTO IN DIRITTO DI FAMIGLIA E DEI CONSUMATORI
25 Novembre 2020

Crisi Deiulemar: l´avv. Cardella "giù le tasse per i risparmiatori".

31-05-2012 16:15 - AGGIORNAMENTI e COMMENTI
Crisi Deiulemar, l´Unione Consumatori: «Giù le tasse per i risparmiatori di Torre del Greco»
Lettera aperta al nuovo sindaco Gennaro Malinconico: «Al minimo Imu e Tarsu, addio a Equitalia»

Condividi
di ALBERTO DORTUCCI
TORRE DEL GRECO -
«Giù le tasse per i contribuenti travolti dal crac della Deiulemar». E´ l´appello che l´Unione Nazionale Consumatori di Torre del Greco lancia - attraverso una lettera aperta - al sindaco Gennaro Malinconico: un appello che invita l´avvocato uscito vincitore dalla sfida alle urne con Ciro Borriello a tenere conto del «dramma» che da cinque mesi tiene con il fiato sospeso circa 13.000 obbligazionisti, terrorizzati dall´incubo di perdere i risparmi accumulati in una vita e affidati alla compagnia di navigazione dichiarata fallita dal tribunale di Torre Annunziata. «Una vicenda che ha letteralmente messo in ginocchio l´economia cittadina - scrive Antonio Cardella, responsabile locale dell´Unione Nazionale Consumatori - e reso particolarmente difficoltosa la sopravvivenza di interi nuclei familiari: una crisi nella crisi che riguarda circa l´85% dei cittadini di Torre del Greco».
Cittadini che ora dovranno affrontare un´ulteriore stangata, legata alle cartelle esattoriali relative a Imu e Tarsu, rispettivamente l´imposta municipale sulla casa e la tassa per lo smaltimento dei rifiuti. «E a coloro che non saranno in grado di pagare - sottolinea Antonio Cardella - non resterà che affrontare e combattere le vessatorie richieste che verranno avanzate dall´Equitalia Polis».
Di qui, le tre richieste dell´Unione Nazionale Consumatori al sindaco dell´Udc: in primis, l´applicazione delle aliquote minime, rateizzate nei tempi massimi consentiti dalla legge, dell´Imu; in seconda battuta, l´applicazione delle aliquote minime, rateizzate nei tempi massimi, della Tarsu: «Una tassa da sostituire in tempi brevi - evidenzia l´avvocato Antonio Cardella, ex assessore ai tempi del sindaco Valerio Ciavolino - con la nuova Tia, evidentemente più favorevole ai cittadini». Infine, la risoluzione - alla scadenza del contratto attualmente in corso - della convenzione stipulata con Equitalia Polis per il recupero dei tributi comunali. «Un provvedimento indispensabile - la tesi dell´associazione a difesa dei consumatori - perché garantirebbe una minore conflittualità tra l´ente e cittadini e persino una maggiore entrata per lo stesso Comune».


Non solo: «Facciamo appello - si legge nella lettera aperta inviata a Gennaro Malinconico - affinché, in linea con le disposizioni normative in materia di federalismo fiscale, vengano adottati i provvedimenti tesi a consentire un´immediata ripresa delle condizioni economiche delle famiglie di Torre del Greco. Confidiamo, poi, nella sua intercessione presso le istituzioni provinciali e regionali affinchè anch´esse mettano in atto per i tributi di competenza misure idonee a favorire la ripresa dell´economia cittadina».
Una lettera aperta che trova la massima disponibilità del nuovo sindaco di Torre del Greco: «La situazione è particolarmente delicata - osserva l´avvocato Gennaro Malinconico - e dovrà essere valutata con particolare attenzione. Ho già in programma un incontro con il dirigente dell´area risorse finanziarie del Comune per studiare le eventuali soluzioni che si possono concretamente adottare in favore dei contribuenti. E´ chiaro che cercheremo di fare tutto il possibile per aiutare i cittadini in un momento di così grave difficoltà economica».

Fonte: Metropolis

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio