Statistiche gratis
Avv. ANTONIO CARDELLA Via Cimaglia, 112 Tel/Fax 081 8491273 80059 Torre del Greco (NA) ESPERTO IN DIRITTO DI FAMIGLIA E DEI CONSUMATORI
27 Settembre 2020

Deiulemar Shipping, scatta il «sollecito» a Roma per salvare le navi dal rischio svalutazione

14-09-2012 15:14 - AGGIORNAMENTI e COMMENTI
TORRE DEL GRECO -
L´obiettivo è chiaro: salvare l´intera flotta dal rischio svalutazione e impedire che le navi della Deiulemar Shipping si trasformino in veri e propri ferri vecchi, inutilizzabili in futuro. Un pericolo che ha convinto gli avvocati della seconda generazione di armatori travolti dall´inchiesta-scandalo per il fallimento del colosso economico di via Tironi a scrivere alla procura di Roma per ottenere la nomina immediata di un amministratore giudiziario che gestisca tutte le navi finite sotto sequestro.
Una mossa strategica per evitare ulteriori difficoltà alle procedure per strappare l´ok al concordato preventivo liquidatorio presentato al giudice Linda D´Ancona della sezione fallimentare del tribunale di Torre Annunziata. La prossima udienza è in programma il 18 ottobre e il pool di legali degli armatori avrebbe messo sul tavolo - a fronte di un debito complessivo di 500 milioni di euro - circa 200.000 euro, da dividere tra lavoratori e creditori privilegiati.


Nessuna novità, invece, dal fronte penale dell´inchiesta: concluso il «giro» degli indagati davanti al Riesame di Roma, restano in carcere i fratelli Angelo Della Gatta e Pasquale Della Gatta, Giovanna Iuliano e Leonardo Lembo. Il primogenito del comandante Giuseppe Lembo - attualmente agli arresti domiciliari - non è comparso davanti ai giudici del tribunale delle libertà, dopo avere nominato un nuovo avvocato al posto di Eugenio Cricrì. Al suo posto è subentrato il professore Franco Coppi di Roma - il «maestro» di Giulia Buongiorno - al cui vaglio ci sono varie ipotesi difensive. Al momento, tuttavia, non sono state messe in campo iniziative di sorta (interrogatori e/o istanze di revoca della misura cautelare) per Leonardo Lembo, a tutt´oggi dietro le sbarre del carcere di Poggioreale.

Fonte: Metropolisweb

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio