Statistiche gratis
Avv. ANTONIO CARDELLA Via Cimaglia, 112 Tel/Fax 081 8491273 80059 Torre del Greco (NA) ESPERTO IN DIRITTO DI FAMIGLIA E DEI CONSUMATORI
27 Maggio 2019
news

30/5/2014 LA SCOMPARSA DI ANGHEL DETTO MARIO

30-05-2014 16:42 - MARIO
Si tinge di giallo la scomparsa di Anghel Neamtu, il sedicenne di origini romene residente con la famiglia a Torre del Greco, conosciuto come Mario e sparito dalle 10,30 di sabato 24 maggio da via Gaetano De Bottis, dove era solito fermarsi a vendere fazzolettini, accendini e souvenir da cinquanta centesimi.

A quasi una settimana dalla scomparsa, gli inquirenti che hanno aperto un fascicolo informando la Procura dei minori, non trascurano alcuna pista: dall´allontanamento volontario a scenari più inquietanti. Ipotesi di indagini tracciate anche dal legale della famiglia, l´avvocato Antonio Cardella che, a titolo completamente gratuito, ha deciso di accettare il mandato per assistere i genitori e tutelare gli interessi di Mario.

"La scomparsa di un minorenne", spiega Antonio Cardella, "inquieta più di ogni altra cosa perché un ragazzo come Mario che per esigenze familiari trascorre gran parte della giornata per strada, oltre ad essere inesperto e indifeso, è maggiormente esposto ai pericoli e alle attenzioni di malintenzionati. Per questo non stiamo trascurando nessuna ipotesi, lavorando senza sosta perché sappiamo bene che è in gioco la vita di un ragazzino".

Un caso che non ha lasciato indifferenti il popolo del web e i lettori del Mattino che si stanno davvero mobilitando per cercare di aiutare i genitori di Mario che al momento della scomparsa indossava una maglietta a mezza manica con cappuccio nero, un paio di jeans e scarpette bianche da ginnastica; un orologio e un braccialetto in metallo con inciso il suo nome. Della scomparsa di Mario si è occupata anche la trasmissione televisiva "Chi l´ha Visto?".
"Ogni particolare, anche quello che a prima vista può sembrare insignificante, può invece rivelarsi determinante per noi. Per questo chiediamo alle tante persone che già si sono allertate di continuare a segnarci qualsiasi cosa, anche in forma anonima".

Una pagina su Fb. E su Facebook proprio per favorire il dialogo con le persone che possono fornire elementi utili, è stata aperta anche la pagina "Cerchiamo Mario". Intanto le segnalazioni giunte fino ad oggi e puntualmente verificate, lasciano spazio alla speranza: tra domenica e martedì Mario sarebbe stato visto e riconosciuto tra Pozzuoli e il Vomero. "Purtroppo", conclude l´avvocato Cardella, "tutte le ricerche hanno dato esito negativo. Sono stato personalmente a Pozzuoli, diverse persone mi hanno detto di averlo riconosciuto, ma non siamo riusciti a ritracciarlo".

Se questa ipotesi dovesse essere fondata, resta comunque da capire se Mario abbia scelto di allontanarsi da solo e perché o sia stato costretto da qualcuno a sparire. Anche su questo si continua ad indagare. Chiunque avesse informazioni, può chiamare al numero 3899439629.

Fonte: IL MATTINO ON LINE DEL 30/5/2014

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio