Statistiche gratis
Avv. ANTONIO CARDELLA Via Cimaglia, 112 Tel/Fax 081 8491273 80059 Torre del Greco (NA) ESPERTO IN DIRITTO DI FAMIGLIA E DEI CONSUMATORI
11 Dicembre 2019

Rapporto "simbiotico" con la madre: il figlio va col padre

20-12-2016 16:34 - SENTENZE IN EVIDENZA DIRITTO DI FAMIGLIA


Corte di Cassazione VI Sezione Civile

Sentenza n. 23324/2016 del 16/11

Articolo a cura dell´avv. Venusia Catania

corte-cassazione-

La VI sezione civile della Suprema Corte di Cassazione, con l´ordinanza n. 23324 del 2016, depositata il 16 novembre, ha affermato che se il figlio ha un rapporto troppo stretto con la madre si dispone il collocamento prevalente presso il padre per un corretto ed equilibrato sviluppo della crescita del bambino.


Gli ermellini hanno confermato la sentenza della Corte territoriale, rigettando il ricorso presentato dalla donna che, appunto, collocava il figlio minore presso il padre, nonostante il bambino avesse espresso senza alcuna esitazione il desiderio di continuare a vivere con la madre.

Presupposto della decisione è quello di ristabilire un equilibrio tra i rapporti che il figlio ha con entrambi i genitori, allentando il rapporto "simbiotico" che ha con la madre ed intensificando quello col padre al fine di garantirne il suo equilibrato sviluppo.


Fonte: sentenzecassazione.com

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio