ENEL: ATTENZIONE ALLE TRUFFE ON LINE

16-02-2015 18:54 -

Diverse persone stanno ricevendo, da alcuni giorni, una mail sulla propria casella di posta elettronica, apparentemente inviata da Enel, con la quale viene richiesta la trasmissione dei propri dati personali al fine di effettuare un rimborso.
Attenzione, si tratta dell´ennesima truffa on line, finalizzata all´ottenimento dei dati personali.
L´ENEL, da noi interpellata, ci ha, infatti, trasmesso la nota che riportiamo nell´immagine allegata.
Avv. Antonio Cardella


Spettabile Associazione,

in questi giorni sta circolando, da un indirizzo apparentemente riferito a società del gruppo Enel, un´ e-mail dal contenuto ingannevole. Qui di seguito un esempio di messaggio:

Immagine.jpg

Con la promessa di ricevere un rimborso sulla bolletta, il destinatario è invitato a compilare un modulo con i propri dati personali.

Questa e-mail non è stata inviata né da società del Gruppo Enel né da società da essa incaricate. Si tratta di un tentativo illegale di estorcere i dati personali dei destinatari, simile a quelli più volte denunciati da Poste o istituti bancari.

Seguendo infatti le istruzioni riportate, il cliente si collega al sito del truffatore e gli trasmette le proprie informazioni personali che potrebbero essere successivamente utilizzate in modo illecito.

Invitiamo chiunque riceva questo falso messaggio a non dar seguito alla richiesta di dati.

Le nostre procedure non prevedono in alcun caso la richiesta di fornire dati bancari e/o codici personali via e-mail o telefonicamente o attraverso link esterni.

I consulenti Enel sono in grado di fornire tutte le informazioni ai clienti che si rivolgessero ai nostri canali di contatto ed abbiamo inserito anche un avviso sul sito di Enel Energia. http://www.enelenergia.it/mercato/libero/it-IT/attenti_alle_e-mail_truffa

Vi saremo grati se vorrete informare anche le Vostre sedi territoriali.

Grazie per la collaborazione, cordiali saluti