FASTWEB CONDANNATA PER LE SPESE DI SPEDIZIONE

16-12-2016 18:45 -


Con la sentenza n. 726/2007 Il Giudice di Pace di Torre del Greco ha accolto la richiesta di un utente torrese, A.F., difeso dall´avv. Antonio Cardella dell´Unione Nazionale Consumatori, relativa alla restituzione delle spese di spedizione delle bollette telefoniche, illegittimamente addebitate all´utente per tutta la durata del rapporto.
Il Giudice di Pace ha così condannato la Fasteweb, costituitasi in giudizio, alla restituzione delle somme indebitamente incamerate, nonchè al pagamento delle spese del giudizio.
Torre del Greco, aprile 2007